#pensaingreen

Banca Campania Centro in prima linea per dare il proprio contributo sul delicato tema dell’ambiente. Iniziative di sensibilizzazione ambientale sul territorio e uno speciale finanziamento “Green” per le spese di adeguamento della propria casa in una logica green.

Ridurre l’impatto dell’uomo sull’ambiente è la sfida del Millennio. Una sfida a cui siamo chiamati tutti per evitare che la Terra collassi a causa della cattiva gestione che noi esseri umani, inquilini a volte scomodi, ne stiamo facendo. Ormai da qualche anno, sempre più persone stanno cercando di adottare un sistema di vita più sostenibile e che non sfrutti la Terra: tanto è stato fatto e tanto c’è da fare. Ma, oltre a pratiche largamente diffuse e che coinvolgono più attori, ci sono tante piccole azioni che ognuno di noi può fare, anche dentro casa, per ridurre l’impatto ambientale.

Eccone qualcuna!

1. Elettricità

Il futuro dell’energia dipende dal sole e dal vento. Secondo una ricerca condotta da BloombergNef nel 2018, i due terzi di nuovi impianti per la generazione di elettricità nel mondo sono rinnovabili. Di questi, l’84% sono solari o eolici. Secondo le previsioni, nei prossimi trent’anni le rinnovabili arriveranno addirittura a coprire metà del fabbisogno energetico mondiale!

2. Riciclo

L’economia circolare consiste nel riutilizzo completo delle risorse: deve essere questo il futuro del nostro Pianeta. Dal 2014, alcuni paesi dell’Europa (Austria, Belgio, Danimarca, Germania, Olanda e Svezia) non hanno inviato alcun rifiuto in discarica. Le ultime direttive imposte dall’UE impongono un aumento della quantità di materiale riciclabile. Entro il 2035, infatti, la percentuale di rifiuti urbani da smaltire in discarica non dovrà superare il 10%. Una sfida da vincere necessariamente.

 

3. Smart City

Lo Smart Mobility Report del 2019 ci dice che, entro il 2023, verranno investiti più di duecento miliardi di dollari per la produzione di auto elettriche. Si tratterà di una vera e propria rivoluzione industriale e commerciale. Nel nostro Paese, registriamo solo lo 0,01% di auto elettrico e il 3,4% di auto ibride. Urge un cambio di passo per allinearsi alle percentuali mondiali.

4. Cibo e agricoltura

Secondo gli ultimi dati della FAO (Food and Agricolture Organization of the United Nations), nei prossimi trenta’anni assisteremo ad un aumento del 70% della produzione di cibo. Urgono delle azioni per garantire la sicurezza alimentare senza impattare ulteriormente sul nostro Pianeta. Il primo passo è stato fatto con la diffusione di pratiche agricole sostenibili e l’attuazione di politiche alimentari meno impattanti (meno carne e più vegetali). Il prossimo step sarà quello di fermare la deforestazione e ridurre l’apporto di fertilizzanti. 



Prestito #pensaingreen

L’attenzione all’Ambiente è importante e conveniente. Soprattutto per la nostra qualità della vita e per quella delle future generazioni.

Banca Campania Centro, nell’ambito delle sue iniziative per la tutela dell’ambiente e per una finanza sostenibile, ha pensato a un Prestito speciale per tutti coloro che vogliono “pensare” la propria casa in “Green”. Il prestito #pensaingreen infatti finanzia a tasso agevolatissimo tutte quelle spese che possono rendere le propria casa più rispettosa dell’Ambiente risparmiando in energia: installazione di impianti di efficientamento energetico, manutenzione o installazione impianti idro-termo-sanitari, acquisto elettrodomestici e impianti di climatizzazione di classe A o superiori, progetto e recupero di spazi verdi, abbattimento barriere architettoniche, ascensori e tanto altro ancora. L’importo finanziabile massimo è di 30.000 euro con durata da 19 a 60 mesi.

Per l’eccezionalità dell’offerta, tale prestito può essere richiesto fino al 31/12/2019. Tutti i dettagli è possibile conoscerli cliccando qui o rivolgendosi in filiale.

KAIROS WEBTV
25/11/2019
Banca Campania Centro – Un convegno sulla finanza...
Un incontro per parlare dei vantaggi derivanti dalla finanza sostenibile. Questo lo scopo di “Finanza sostenibile e...
29/10/2019
Banca Campania Centro è tra i firmatari del Manifesto...
Il presidente di Banca Campania Centro, Silvio Petrone, è tra i firmatari del Manifesto “Un’economia a misura d’uomo...
KAIROS WEBTV
17/10/2019
Banca Campania Centro sensibile alle tematiche...
Banca Campania Centro sensibile alle tematiche ambientali. Giovedì 17 ottobre, presso la Sala del Consiglio di...
KAIROS WEBTV
05/09/2019
Banca Campania Centro al Premio Fabula 2019
Banca Campania Centro presente alla decima edizione del Premio Fabula. Martedì 3 settembre, presso l’Arena Troisi di...