22/03/2019
ASSEMBLEA 2019

“Coinvolgere le persone, le imprese, le istituzioni, il privato sociale in sempre nuove idee e progetti per il proprio territorio, è questo il compito di una cooperativa di credito”. Così il rieletto presidente di Banca Campania Centro, Silvio Petrone, ha presentato domenica il tema su cui si sono confrontati i circa 1000 soci che hanno partecipato alla 105° Assemblea Ordinaria di quella Cassa Rurale nata a Battipaglia nel 1914 e che oggi raccoglie quasi 8000 soci, 37 mila clienti ed è diffusa in 44 comuni con 26 sportelli e 180 dipendenti. Un tema con tre parole d’ordine: curiosità, creatività e comunicazione. “E’ solo attraverso queste caratteristiche che una banca differente com’è una banca di credito cooperativo – ha spiegato Petrone in assemblea – può rispondere alle sfide del cambiamento che sia la riforma del settore e sia il mercato propongono. Noi siamo banca di comunità e dovremo continuare a esserlo, ma con la capacità di leggere i segni dei tempi”. Ma Petrone ci ha tenuto anche a sottolineare come questo sia un appello a tutte le forze vive del territorio: “Dobbiamo tutti fare dei passi avanti, sfruttando proprio alcune delle nostre caratteristiche naturali, come la curiosità e la creatività. E dobbiamo comunicare, far passare idee, contenuti e risultati per mettere in comune e creare nuove sinergie. L’obiettivo è costruire per creare benessere”.

Nel corso dei lavori è stato portato all’approvazione della compagine sociale il Bilancio 2018 che ha visto un Attivo di 1,2 miliardi di Euro, 1,5 milioni di Utili. Presentato anche il Bilancio di Coerenza con i Valori della cooperazione, nel quale spicca il “ritorno” sul territorio in termini di beni e servizi di 1,5 milioni di euro al mese e gli oltre 180.000 euro andati al terzo settore per attività di volontariato, beneficenza o sponsorizzazioni di attività tese alla valorizzazione del territorio.

Il presidente Petrone ha anche annunciato nel corso dell’assise la pubblicazione del bando per la selezione di 5 posti di lavoro per giovani laureati Soci o figli di Soci di Banca Campania Centro. “Un segno importante – ha detto Petrone - di attenzione alla problematica dell’occupazione e alla valorizzazione dei nostri giovani più meritevoli”.
L’Assemblea era chiamata anche ad eleggere il nuovo CdA. Confermato alla presidenza Silvio Petrone, gli altri componenti del Consiglio di Amministrazione sono: Pietro Avallone, Pierpaolo Barone, Giuseppe Caputo, Camillo Catarozzo, Carlo Crudele, Matteo D'Angelo, Federico Del Grosso, Rossella Montoro.

Guarda il servizio sulla WEBTV >

 

 

In allegato i documenti:

Statuto 

Regolamento assembleare

Avviso di convocazione

Bilancio

Lettera

Informativa rinnovo cariche

Modulo candidatura amministratori

Composizione quali-quantitativa del Consiglio di Amministrazione

Politiche di remunerazione - Informativa ex post

Revisore Legale

Candidature Consiglio di amministrazione 2019-2021

Curricula Cda 2019