21/01/2019
Grande successo per il primo spettacolo della 14° edizione CooperAzione Incontri

Ci sono voluti due spettacoli per venire incontro alle tantissime richieste di partecipazione al primo spettacolo della 14° edizione di CooperAzione Incontri, l’iniziativa che da 14 anni porta avanti Banca Campania Centro per far incontrare i nostri Soci con il mondo dello spettacolo e dell’arte. Un successo di pubblico ben ricompensato dall’ottima messa in scena della commedia “Io speriamo che me la cavo”, tratta dall’omonimo libro di Marcello D’Orta. A portarla sul palcoscenico del Teatro “Aldo Giuffrè” di Battipaglia, la Compagnia “Animazione 90” di Gaetano Stella ed Elena Parmense. Una riscrittura del famosissimo romanzo del maestro D’Orta, scritta a sei mani da Ciro Villano, autore e attore di fama nazionale, lo stesso Gaetano Stella, che ne ha curato anche la regia, e dell’autore del libro che, per la prima volta, ha voluto legare la sua firma a una riduzione teatrale della sua opera.

Oltre ai consumati e bravissimi attori della compagnia Animazione ’90, in scena c’erano anche 5 straordinari bambini del laboratorio teatrale guidato da Serena Stella, che sono stati i veri protagonisti dell’azione.

Uno spettacolo che ha unito la forte ironia e comicità indiretta e ingenua del linguaggio dei bambini, ad un importante messaggio sociale sul disagio e sul degrado presente in alcune aree del nostra regione. Messaggio ribadito da un significativo e responsabilizzante monologo di Ciro Villano nella parte finale della rappresentazione e sottolineato da uno scrosciante applauso del pubblico presente ai due spettacoli.
Applausi a scena aperta in entrambi gli spettacoli, segno evidente dell’apprezzamento dei Soci per queste iniziative che insieme a tante altre caratterizzano la vita della nostra cooperativa e ne completano il servizio bancario con una unicità davvero speciale.