04/07/2020
Iniziative
Banca Campania Centro aderisce alla Giornata Internazionale delle Cooperative sul tema: “Cooperative per la lotta al cambiamento climatico”

Anche Banca Campania Centro aderisce con Federcasse alla Giornata Internazionale delle Cooperative promossa dall’Alleanza Cooperativa Internazionale (ICA) e dalle Nazioni Unite che si celebra oggi, 4 luglio, in tutto il mondo. Anche perché il tema di quest’anno è uno di quelli in cui la nostra Banca è impegnata da tempo: “Cooperative per la lotta al cambiamento climatico”.

Da circa un anno Banca Campania Centro, che è tra i firmatari del Manifesto d’Assisi promosso dalla Fondazione Symbola sul tema “Un’economia a misura d’uomo contro la crisi climatica”, ha lanciato il progetto “Pensa in green” fatto di aiuti e finanziamenti a chi adottasse scelte ecologiche e ambientaliste, e ha avviato anche una serie di iniziative, portate avanti soprattutto dal Club dei Giovani Soci Kairòs, per realizzare o affiancare associazioni in eventi e progetti tesi alla tutela dell’ambiente.

Proprio lo scorso sabato, anticipando di una settimana la Giornata internazionale per essere in sintonia con un’iniziativa già programmata con Legambiente, i giovani soci di Banca Campania Centro hanno voluto vivere la Giornata Internazionale delle Cooperative partecipando direttamente a “Beachlitter 2020”, un’attività di “citizen science” tesa ad analizzare i rifiuti presenti in un tratto di spiaggia.

Le Banche di Credito Cooperative italiane sono tutte da anni impegnate per la salvaguardia ambientale anche attraverso l’utilizzo di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili e distribuita attraverso il Consorzio Bcc Energia. In questo modo hanno consumato 125.199.391 KWh di energia green a condizioni agevolate, risparmiando 1,3 milioni di euro.